Bonifica dall'infestazione di zanzare Roma

Tecniche di rimozione professionali per le infestazioni di zanzare

ombra sopra immagine
zanzara
ombra sotto immagine

Le zanzare sono piccoli insetti volanti, che arrecano fastidio specialmente nelle calde serate estive.

 

Le specie esistenti al mondo sono oltre tremilacinquecento, di cui una sessantina presenti in Italia.

Le due principali specie rilevabili sul nostro territorio sono:

  • Culex pipiens pipiens;

  • Culex pipiens molestus.

Sono difficilmente distinguibili tra di loro. La prima è maggiormente diffusa in zone rurali, mentre la seconda è caratteristica delle aree urbane.

 

Le zanzare, appartenenti all'ordine dei Ditteri ed alla famiglia delle Culicidae, sono ematofaghe. Ciò significa che hanno l'attitudine di succhiare il sangue di persone o animali. In realtà, solamente gli esemplari di sesso femminile sono dotati del rostro, atto a pungere ed a prelevare i fluidi vitali. Il sangue, ricco di proteine, serve loro per completare il processo di maturazione delle uova. Poiché queste ultime vengono deposte nell'acqua, è importante evitare il ristagno di liquidi:

  • nei sottovasi;

  • nelle bacinelle;

  • nelle vasche o in altri contenitori.

 

Si consiglia, inoltre, di:

  • cambiare l'acqua negli abbeveratoi degli animali ogni giorno;

  • mantenere pulite le piscine;

  • svuotare nel terreno e non nei tombini le bacinelle ed i sottovasi;

  • collocare pesci rossi, ghiotti di larve, nelle vasche ornamentali dei giardini;

  • coprire con zanzariere eventuali contenitori di acqua non svuotabili;

  • chiudere le cavità, che possono essere presenti negli alberi;

  • pulire ruscelli e canali, evitando la crescita incontrollata di vegetazione.

 

Negli anni più recenti, nel nostro Paese si è diffusa una specie non autoctona, più aggressiva nelle ore diurne, piuttosto che notturne: la zanzara tigre (Aedes albopictus). Il suo nome deriva dalle striature gialle e nere presenti su capo, zampe, addome e torace. Un'altra specie, diffusasi solo a partire dall'ultimo decennio, è Ochlerotatus caspius, di colore grigio-bruno.

 

Tramite il loro apparato boccale, pungente e succhiante, le zanzare possono:

  • provocare punture dolorose e pruriginose, in uomini ed animali domestici;

  • veicolare malattie, soprattutto nei paesi tropicali, come la febbre gialla e la malaria (di cui è responsabile la zanzara anofele).

     

Tutti conoscono i fastidi provocati dalle zanzare. Per questo, si può facilmente intuire quanto sia importante prevenire il problema, agendo sul fronte della disinfestazione già dalla stagione primaverile. Il team di Disinfestazioni Roma è disponibile per interventi di disinfestazione, anche nei mesi estivi, oltre che all'inizio dell'anno, atti a porre un argine alla presenza delle zanzare ed allo sviluppo di nuovi esemplari. Per maggiori informazioni sui prodotti impiegati nella disinfestazione delle zanzare e sui metodi di azione, mettetevi in contatto con lo staff di Disinfestazioni Roma.


Condividi sui social network

Preventivi gratuiti
Apici

Nel caso in cui abbiate problemi di infestazione, chiedete subito un esauriente preventivo allo staff aziendale.
I preventivi sono gratuiti. Vi è anche la possibilità di ottenere consulenze professionali, senza impegno.

I nostri recapiti
TEL. 06 9278307
FAX. 06 92970021